domenica 4 dicembre 2016

ANCORA BISCOTTI: LE PRINCIPESSINE AL BURRO DI ADA BONI

Mi sto preparando ad accogliere degnamente Babbo Natale e i suoi aiutanti, caso mai passassero di qui.
Ancora biscotti, ma soprattutto ancora italianissimi biscotti.
Ultimamente, specialmente questo periodo di festività, imperversano ricette di oltre confine, dai grandi pasticceri francesi alle ricette veloci e più facili, forse, delle food star inglesi e americane. Tutte comunque accattivanti e molto fashion e devo ammettere davvero golosissime. Lo confesso ci sono cascata pure io, non mi sono certo tirata indietro, non è che adesso voglio fare la snob, ci mancherebbe e nei prossimi giorni ve ne darò dimostrazione, se vi andrà di venirmi a trovare.
Però mi è venuta improvvisamente voglia di riscoprire anche vecchie ricette. Non soltanto quelle della nostra tradizione regionale.


giovedì 1 dicembre 2016

BISCOTTI AL MIELE E CIOCCOLATO E I PREPARATIVI PER IL NATALE

Primo giorno di Dicembre.
Adesso si. Adesso posso finalmente scatenarmi con i preparativi per il Natale.
Io sono sempre un po’ restia a iniziare troppo presto e ultimamente c’è la tendenza di tirar fuori gli addobbi dell’albero mentre ancora si mettono via sdraio e ombrelloni.
Un filino presto. Forse si.
Io faccio la gnorri, la superiore, la snob, però poi in realtà inizio a pensare a cosa fare per rinnovare le decorazioni, a cosa cucinare per i vari pranzi e cene, a cosa regalare ad amici e parenti, cercando anche di ricordarmi cosa ho regalato l’anno precedente e cosa ho ricevuto per evitare figure barbine.
Diciamo che mi trattengo fino ai Santi, poi mi prende la sindrome dell’Elfo di Babbo Natale e  comincio a scartabellare libri e riviste di cucina e cucito.



mercoledì 23 novembre 2016

POLPETTE O HAMBURGER DI QUINOA E AMARANTO PER IDEA MENÙ

Non l’avrei detto ma son anche buoni.
Quinoa e Amaranto.
Sembrano i nomi di due personaggi buffi dei cartoni animati.
Invece son cereali. O meglio pseudo cerali.
Perché botanicamente non lo sono veramente, ma si comportano come tali.
Son cerali fighi, che vanno di moda adesso.
Che se non li hai mai usati non sei nessuno.
Perché arrivano da lontano, nello spazio e nel tempo: provengono dall'America Latina ed erano conosciuti già dalle popolazioni precolombiane.
Inoltre fan tanto bene, son buoni, contengono una miriade di nutrienti, saziano di più e quindi dovrebbero anche far dimagrire. Se non altro per sillogismo.




lunedì 21 novembre 2016

TIRAMISÙ AL CIOCCOLATO E COGNAC PER MTCHALLENGE

Altra sfida, altra ricetta.
Dai piattini salati in stile catalano si passa al dolce più amato e conosciuto al mondo, tutto italiano: il Tiramisù.
Susy May ce lo ha proposto per la sfida di Novembre dell’MTChallenge in due versioni.
Una è quella originale: savoiardi, uova, mascarpone, zucchero, caffè e cacao, come lo conosciamo tutti, ma proprio tutti visto che è il dolce italiano più amato all’estero.
L’altra è molto particolare, nata dalla fantasia di Susy e dal suo amore per il cinema.
Un “tiramisù burlesque”, dedicato alla regina del burlesque, la sensuale Dita Von These.
E qui si arriva al succo della questione: per la gara bisogna fare si un tiramisù, ma anche dedicarlo a un film o un icona del cinema, possibilmente un icona sexi.


mercoledì 9 novembre 2016

TAGLIOLINI AL CACAO CON CREMA DI PECORINO E NOCI PER IDEA MENÙ

Eccoci al mercoledì di Idea Menù.
Questo è dedicato ai formaggi.
Quindi formaggio dall'antipasto al dolce.
Pesante? Mica detto. Basta dosarlo con accuratezza, magari accostarlo a verdura o frutta di stagione, magari optare per cotture leggere.
A giudicare da quello che hanno preparato le mie amiche, loro ci sono riuscite.
Io diciamo che come al solito mi sono lasciata prendere troppo dalla gola.




giovedì 3 novembre 2016

Vade DIETRO... LA LASAGNA! IL NUOVO LIBRO DELL'MTCHALLENGE!




È ufficiale.
Da oggi possiamo pensare al Natale.
Possiamo andare alla ricerca di nuovi addobbi per l’albero e nuove statuine del Presepe.
Cominciare a pensare al menù delle feste e stilare una lista di regali.
Cosa regalare a chi?
Ma ve lo dico io cosa.
Un bel libro di cucina.